Archivio di giugno 2014

30
Giu

Lo sapevate che esistono o forse sarebbe meglio dire esistevano delle pescatrici  molto speciali che avevano il compito di tradurre in realtà i sogni degli amanti delle perle?

L’origine della conoscenza di queste gemme è lontanissima, ed è interessante sapere che anche in questo caso si è venuti a conoscenza della loro esistenza grazie alla necessità di procurarsi del cibo.

 

Grazie quindi alle pescatrici di questi molluschi deliziosi che oggi possiamo conoscere e  indossare le famose perle  Abalone!

 

Un regalo decisamene prezioso unito a quello della gustosa carne del mollusco che solitamente in Giappone si propone a tavola in versione  Sashimi.

 

Pescatrice Ama

Pescatrice Ama

 

Perle naturali caratterizzate da colori unici e sfumature arcobaleno che alimentano ed ispirano la creatività  dei gioiellieri che le  utilizzano per creare gioielli straordinari.

Ostrica Awabi_Abalone

Ostrica Awabi_Abalone

perla Abalone

perla Abalone

perla Abalone

perla Abalone

 

Vi propongo lo splendido servizio fotografico che Fosco Maraini  ha fatto nelle isole di Hèkura e Mikurìa  al largo delle coste occidentali del Giappone, dove vivevano e lavoravano le Ama, gruppo etnico di pescatrici dai tratti culturali originali.

Pescatrice Ama

Pescatrice Ama

Pescatrice Ama

Pescatrice Ama

Pescatrice Ama

Pescatrice Ama

Pescatrice Ama

Pescatrice Ama

 

 

Fra questi tratti, quello più affascinante e peculiare era la pesca di un particolare mollusco, l’awabi, che costituiva la principale occupazione dei mesi estivi e la fonte di reddito principale dell’intera comunità Ama.

» Continua

14
Giu

La perla penso possa idealmente rappresentare il frutto della gravidanza di un’ostrica.

perle e gravidanza

perle e gravidanza

Questo pensiero mi porta sempre ad associare la magia e la bellezza della trasformazione che avviene quando una donna è in dolce attesa.

 

In quei nove mesi tutte le donne diventano ancor più belle e vedono il loro corpo modificarsi morbidamente sino al momento della nascita della creatura che portano in grembo.

 

Sarà anche per questo che le perle si fondono perfettamente nella sinuosità delle forme femminili?