Compra gioielli e collane di perle di altissima qualità sul mio negozio genisi.com e ricevi il 10% di sconto al primo acquisto!

 

La natura è imprevedibile e affascinante, ed è capace di creare cose straordinarie come le perle. Ma non tutte le perle sono come le immaginiamo, bianche, eteree e ricoperte da uno spesso strato di madreperla.

Le perle Melo Melo sono perle particolari che, come le perle Conch, non hanno uno strato di madreperla a caratterizzarle bensì uno strato di concrezione calcarea che può variare dal marrone scuro all’arancione con un diametro da 8 a 40 millimetri.

Analogamente a tutte le altre perle, questa particolare tipologia nasce in maniera del tutto spontanea e casuale come naturale reazione di difesa nei confronti di un corpo estraneo, il quale provoca un’irritazione nel mollusco.

Oltre alla conformazione e alla colorazione, il particolare importante che differenzia le perle Melo Melo dalle altre tipologie è il mollusco che le produce: non è un ostrica il creatore, bensì una particolare specie di lumaca, chiamata Melo Melo, che vive principalmente nei mari della Cina del Sud.

La sua rarità è molto nota, tanto da aver generato diverse leggende su queste “perle fiammeggianti” vietnamiti, e il suo ritrovamento è ancora una volta lasciato al caso durante la pesca di questa lumaca dal momento che, come con le perle Conch, la coltivazione non è ancora possibile a causa dei processi di formazione della concrezione calcarea non ancora chiari.

A proposito dell'autore

Da 20 anni Adriano Genisi si occupa di selezione, certificazione ed acquisto di perle coltivate nei paesi d’origine. Collabora stabilmente con importanti realtà produttive del settore gioielleria nel ruolo di consulente aziendale per gli acquisti e l’importazione diretta del prodotto.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata