Categoria ‘pearl trend’

20
Ott

Compra gioielli e collane di perle di altissima qualità sul mio negozio genisi.com e ricevi il 10% di sconto al primo acquisto!

 

Per i paesi in via di sviluppo, l’industria è stata spesso equiparata allo sfruttamento. Per secoli, minerali, legname, petrolio e altre industrie hanno lasciato poco dietro di sé ad eccezione di ricche élite, di imprese straniere arricchite, e di un disastro per le generazioni future.

 

coltivazione perle nelle Isole Fiji. Ph. by Laurent Cartier

coltivazione perle nelle Isole Fiji. Ph. by Laurent Cartier

 

Manutenzione ostriche

Manutenzione ostriche

 

Forse la coltivazione delle perle sarà differente, sostengono due ricercatori dell’Università del Vermont, Laurent Cartier e Saleem Ali. Il mercato multi-miliardario delle perle promette un modello economico sostenibile per alcune nazioni costiere e insulari. Richiedendo acque incontaminate, lavoro attento e controllo continuo, gli allevamenti di perle incentivano un ambiente pulito e una forte domanda di lavoro in luoghi con poco di entrambi. “La coltivazione delle perle può essere una delle forme più redditizie di acquacoltura” in isole remote con “opportunità economiche molto limitate”, scrive la coppia sul giornale Solutions.

 

Fondali marini Polinesia Francese. Ph. by Laurent Cartier

Fondali marini Polinesia Francese. Ph. by Laurent Cartier

 

preparazione ostriche

preparazione ostriche

Inseminazione ostriche. Ph. by Laurent Cartier

Inseminazione ostriche. Ph. by Laurent Cartier

 

Al momento, le perle sono uno dei prodotti più preziosi delle isole del Pacifico, generano maggiori entrate rispetto a qualsiasi altra industria  ad eccezione del turismo, in luoghi come Tahiti nella Polinesia francese.

 

Finora le ostriche da perla sono cresciute ovunque vi fossero acque calde a nutrirle. Dalla Cina agli Emirati Arabi, una crescente domanda globale ha contribuito a favorire l’espansione dell’industria e un esiguo ma crescente interesse per le materie prime del commercio controllato o etico. Dal momento che le perle sono testate come un nuovo modello per generare opportunità economiche proteggendo contemporaneamente gli ecosistemi, questo potrebbe cambiare. Una “recente e timida storia di successo” sta emergendo negli Stati Federati della Micronesia dove la coltura delle perle ha coperto la perdita di introiti dalla pesca di barriera dopo la creazione delle zone con divieto di pesca e le aree marine protette.

 

Un report dal Programma Ambiente delle Nazioni Unite afferma che collegare il benessere economico ed ambientale è un buon affare ” c’è un chiaro collegamento tra l’eradicazione della povertà, la protezione ed il ripristino dell’habitat delle risorse di pesca marina e della biodiversità.”

 

il raccolto della coltivazione

il raccolto della coltivazione

03
Ago

Secondo voi gli uomini possono indossare perle?

perle Tahiti

perle Tahiti

Assolutamente si! Oggi le perle non sono più limitate a un indosso solo al femminile.

Le perle di Tahiti rendono possibili ed accessibili anche al pubblico maschile gioielli quali collane, gemelli e bracciali che unitamente a materiali alternativi quali il cuoio, la pelle ed il caucciù li sdrammatizzano e li rendono quindi inusuali.

Che lo stile sia quello del classico gentiluomo, “urban” o semplicemente un po’ funky le perle di Tahiti sono senz’altro la giusta scelta che aiuterà a caratterizzare l’immagine di chi ama sentirsi speciale.

Non è di più una perla limitata allo stile surfista!

Personaggi noti la indossano e come spesso accade in questi contribuiscono in qualche modo casi a sdoganarne l’uso anche ad un pubblico più ampio.

Pierce Brosnan

Pierce Brosnan

 

Steven Tyler - Aerosmith

Steven Tyler – Aerosmith

 

Andre 3000 - Outkast

Andre 3000 – Outkast

Tra le linee di gioielli proposte da Genisi all’interno delle collezioni Rock e Hip-Hop le perle di Tahiti hanno trovato facilmente spazio dando vita a bijoux Unisex quali bracciali, collier e gemelli creati con materiali alternativi come pelle intrecciata a sottili fili di acciaio, lacci di cuoio e pregiati pellami e caucciù.

Gioielli semplici e di indiscussa personalità ma di facile accesso a tutti. Sono infatti contenute in una fascia prezzo che va dai 50 ai 200 euro le svariate proposte che consentono di regalare o regalarsi una perla molto “cool”.

Gemelli Genisi collezione Hip Hop

Gemelli Genisi collezione Hip Hop

gemelli Genisi - collezione Hip Hop

gemelli Genisi – collezione Hip Hop

Bracciale Genisi Unisex collezione Rock

Bracciale Genisi Unisex collezione Rock

Bracciale Genisi Unisex collezione Rock

Bracciale Genisi Unisex collezione Rock

Collier Genisi collezione Rock

Collier Genisi collezione Rock

Collier Genisi collezione Rock

Collier Genisi collezione Rock

 

Ti piace l’idea di “caratterizzare” la tua immagine? Sentiti dunque libero di indossare una perla speciale che ti renderà unico.

 

12
Apr

Perle scaramazze o barocche

Baroque shapes

Baroque shapes

Rotonde, gocce, bottone e altre ancora sono le forme che caratterizzano le perle ma niente come quella barocca riesce a dare unicità ad una gemma che è già di per se unica.
Chi ama questa forma la ama incondizionatamente.Qualsiasi sia la sua provenienza le sue forme evocano sempre purezza e naturalità.
Osservandole è facile fare mentalmente riferimento alle perle naturali  anche perché come noto non avendo queste un nucleo di madreperla all’interno sono molto spesso di forma bizzarra cosiddetta appunto barocca o scaramazza.  

» Continua

13
Ago

armadio-perfetto-580x434

 

Quali sono i capi che vanno al di là delle mode e del tempo, i “must have” che non possono mancare nell’armadio di una donna?

Sicuramente un paio di jeans, una camicia di seta bianca, una giacca casual e l’evergreen tubino nero.

Sono una scelta perfetta nei giorni in cui non si riesce a decidere che cosa indossare!

 

E gli accessori da abbinare? Perle, naturalmente!

 

Ogni occasione è giusta per indossare un meraviglioso filo di perle, illumina il viso e rende più bella e vivace la personalità…

 PearlCelebs938

 

Fino a qualche tempo fa, le regole erano diverse e molto più severe,  infatti non era consigliato indossare le perle con un abbigliamento casual.

Oggi invece questo suggerimento ci fa sorridere perché sappiamo bene che proprio i contrasti di stile rendono quest’abbinamento raffinato.

Un paio di jeans con una camicetta aperta su una brillante collana di perle risulta assolutamente chic e trendy, adatto per andare in ufficio o per una serata con gli amici…

 

outfit3

outfit casual con perle

 

outfit

outfit casual con perle

 

Con il tubino nero, per un look sexy ed elegante, vanno benissimo i fili lunghi di perle, alla Audrey Hepburn o Coco Chanel , da indossare da soli o sovrapponendone più fili di diverse lunghezze.

Non dimenticate il décolleté…

 

Celebrities-wear-pearls

 

Le perle sono divertenti e versatili, mai serie o noiose.

Si possono scegliere nelle diverse forme, da quella più classica rotonda o semirotonda a quelle più particolari a bottone, ovali o barocche. Si può spaziare anche sui colori scegliendo dal bianco al nero o ancora dai colori lavanda, pesca e grigio.

E’ proprio per un pubblico fresco e disinvolto, ma anche elegante e sofisticato che Genisi Pearls propone la sua  linea Rock di gioielli con perle abbinate ad elementi naturali come il caucciù, il cuoio o la  pelle intrecciata con filamenti in acciaio, per un look giovane e raffinato, ideale per ogni guardaroba ed età.

Genisi Pearls - Collezione Rock unisex

Genisi Pearls – Collezione Rock unisex

Rock7801

Genisi Pearls – Collezione Rock unisex

Quindi qualsiasi look voi decidiate… dato sfogo alla vostra fantasia e divertitevi con le perle!

L.R.

 

23
Lug

Un tatuaggio scolpito in una perla nera di Tahiti!

black-carved-pearls

Perle Tahiti “carved”

La perla è già  un’opera d’arte naturale e quindi per  alcuni, questi particolari prodotti possono sembrare un oltraggioso affronto all’eleganza e alla preziosità della perla,  ma la creatività degli artisti di questo gioiello la rendono ancora più raffinata ed affascinante… osservandola noterete che i disegni riflettono la luce splendidamente, risaltandone  i colori e la profondità della  madreperla.

La perla di Thaiti, nota per la sua lucentezza unica, ha uno  spesso strato di madreperla, ed è quello che permette un intaglio di 1 mm circa di profondità.

Collier perle “sliding”

Queste sculture, con eleganti motivi tribali, si ispirano ai tradizionali tatuaggi polinesiani francesi, in particolare delle isole Marchesi; spesso rappresentano la natura come le onde del mare, o animali come tartarughe, razze e lucertole.

Le incisioni sono eseguite a mano da abili tatuatori specializzati, che si tramandano questa tradizione da generazioni. Ogni disegno prodotto è unico.

Collier unisex perle Tahiti “carved”

In passato, la maggior parte delle incisioni veniva fatto su perle di poco valore, con lo scopo di nascondere le imperfezioni e migliorarne la qualità, ma le perle utilizzate oggi sono decisamente pregiate e di grande valore.

Una nota azienda ha sviluppato una tecnica particolare per ricavare delle perle ancora più ricercate. Galatea, così si chiama, crea le  perle inserendo all’interno dell’ostrica delle pietre preziose anziché madreperla. Una volta intagliata, la perla rivelerà i riflessi dell’insolito nucleo.

 

Collier perla Tahiti “carved” con diamante

Genisi Pearls guarda sempre al mondo delle perle a 360 gradi e prende in considerazione anche l’utilizzo di queste tecniche particolari per gioielli innovativi,  pur restando fedele all’originalità e unicità di queste gemme preziose.

E voi cosa ne dite? Siete pronti per queste novità?

L.R.