Akoya

Colorazioni delicate, rotondità perfette, lustro brillante…l’eleganza e la classicità delle perle Akoya, le perle coltivate più desiderate dalle donne di tutto il mondo

Acquisto ingrosso perle di coltura giapponesi Akoya
Consulenza per acquisti perle coltivate Akoya

In breve…

Le perle Akoya sono certamente le più conosciute e diffuse tra le perle di coltura. Il loro successo è basato sull’immagine elegante e tradizionale che si sono costruite nel tempo. La lucentezza imbattibile, le delicate tinte pastello, le dimensioni discrete e le forme perfette, rendono le perle Akoya le più adatte ad ogni gioiello e ad ogni donna. Le Akoya sono coltivate per lo più in Giappone, nella piccola ostrica Pinctada Martensii Fucata, tramite tecniche di coltivazione all’avanguardia. Gli scienziati giapponesi allevano le larve dei molluschi in laboratorio, per poter poi selezionare solo le ostriche con maggiori possibilità di produrre perle Akoya di alta qualità.

Adriano Genisi

ADRIANO GENISI e le perle Akoya

Adriano Genisi si occupa di selezione ed importazione diretta di perle Akoya dal Giappone, concludendo gli acquisti direttamente dal produttore o presso i principali mercati di scambio del paese. Il prodotto importato vanta sempre un rapporto qualità-prezzo assolutamente competitivo.

Le perle di coltura giapponesi

Paesi d’origine e sedi di coltivazione delle perle Akoya

Il Giappone è il leader indiscusso nella produzione di perle Akoya, dette anche perle giapponesi. Coltivazioni di minor importanza si trovano in altri paesi dell’estremo oriente, tra cui Cina, Vietnam, Corea e Thailandia. Le prime coltivazioni di perle Akoya venivano realizzate mediante un innesto su ostriche selvagge, raccolte in età adulta direttamente dal loro ambiente naturale. Oggi, gli scienziati giapponesi preferiscono riprodurre le larve in laboratorio e proseguire la coltivazione in vivai protetti, per poter effettuare un’accurata selezione dei molluschi in grado di generare perle Akoya di elevata qualità.

La coltivazione delle perle Akoya

Adriano Genisi, grossista e consulenza acquisti perle coltivate Akoya Consulenza acquisti perle Akoya giapponesi e ingrosso Selezione ed acquisto ingrosso collana di perle Akoya
Pinctada Fucata Martensii, produttrice delle perle Akoya. Zattere per la coltivazione di perle Akoya in Giappone. Corona di perle giapponesi Akoya di forma sferica e a goccia.

Piccole ma spettacolari

Caratteristiche dell’ostrica Akoya-Gai e delle perle Akoya

Le perle Akoya sono coltivate in acqua di mare, nell’ostrica Pinctada Martensii Fucata, nella tradizione giapponese chiamata Akoya-Gai. Si tratta di un mollusco perlifero poco produttivo: accetta l’innesto di un solo nucleo per volta e, nel corso della sua vita, sopporta solamente una coltivazione. È un animale di piccole dimensioni, capace di produrre perle coltivate dal diametro tendenzialmente ridotto (dai 2 ai 9 mm) ma dalle caratteristiche eccezionali.

Le dimensioni delle perle Akoya

NOTA: le misure evidenziate in grigio sono le più diffuse

Perla coltivata Akoya di dimensione 2mm Perla coltivata Akoya di dimensione 3mm Perla coltivata Akoya di dimensione 4mm Perla coltivata Akoya di dimensione 5mm Perla coltivata Akoya di dimensione 6mm Perla coltivata Akoya di dimensione 7mm Perla coltivata Akoya di dimensione 8mm Perla coltivata Akoya di dimensione 9mm
2mm 3mm 4mm 5mm 6mm 7mm 8mm 9mm
poco diffuse molto diffuse rare

Rotonde, perfette, lucenti

Forme, superficie, lucentezza e colorazioni delle perle Akoya

Mediamente, la percentuale di perle Akoya sferiche sfiora l’80% del raccolto e tendono ad essere perfette o ad avere difetti di superficie molto minimi. Le perle Akoya giapponesi sono le più luminose e splendenti fra tutte le perle del mondo e la loro lucentezza è frequentemente accompagnata da un alto grado di iridescenza. Le perle Akoya hanno delle tinte neutre e dolci, la maggior parte è di colore bianco con riflessi grigi, argento, rosè e champagne, ma viene commercializzata anche una discreta quantità di perle giapponesi con sfumature gialle, verdi e blu.

Le colorazioni delle perle Akoya (colori indicativi)

NOTA: le colorazioni evidenziate in grigio sono le più diffuse

Perla coltivata Akoya di colore bianco Perla coltivata Akoya di colore crema Perla coltivata Akoya di colore giallo Perla coltivata Akoya di colore rosa Perla coltivata Akoya di colore argento Perla coltivata Akoya di colore azzurro
bianco crema giallo rosa argento azzurro

Le perle più amate

Diffusione e gradimento delle perle Akoya

Le perle Akoya sono certamente le perle coltivate più famose, sono considerate le perle per eccellenza, le più classiche in assoluto. Le perle Akoya hanno costruito la loro reputazione sulla qualità estetica e sulla versatilità. Le proporzioni perfette e la taglia non molto grande, rendono queste meravigliose perle giapponesi adatte ad essere indossate in varie occasioni, da donne di tutte le età, con qualsiasi stile di abbigliamento. Le perle coltivate Akoya sono perfette per la creazione di una vasta gamma di articoli di gioielleria, ciò nonostante la maggioranza delle Akoya continua ad essere destinata alla creazione del gioiello più tradizionale e amato di sempre, la collana di perle.

Merceologia delle perle Akoya

Le caratteristiche principali delle perle Akoya giapponesi

Nomi perle coltivate Akoya, perle di coltura giapponesi
Paesi d’origine Giappone, Cina, Vietnam
Luoghi di coltivazione vivai in acqua di mare
Ostrica Pinctada Fucata Martensii
Tecnica di coltura innesto nella gonade del mollusco, di un nucleo rigido in madreperla, prelevato dalla conchiglia di una Megalonaias nervosa (un’ostrica d’acqua dolce proveniente dal fiume Mississipi) e di un frammento dell’epitelio di un’altra ostrica Pinctada Fucata Martensii.
Approvvigionamento ostriche ostriche allevate in laboratorio
Nuclei innestati per ostrica 1
Raccolti per ostrica 1
Crescita della perla da 8 a 24 mesi (l’accrescimento è di circa 1,5-2 mm all’anno)
Composizione chimica 84÷92% Ca CO3: carbonato di calcio (calcite ed aragonite)
4÷13% sostanza organica (conchiolina)
3÷4% acqua
Colori bianco, crema, giallo, rosa, grigio, azzurro
Forme rotondo e semi-rotondo 70-80%,
barocche e semi-barocche 20-38%
Diametri da 2 a 9 mm
Lucentezza elevata, le perle Akoya sono le più lucenti del mondo
Costo medio-alto
Disponibilità sul mercato alta, le perle Akoya sono la maggioranza delle perle coltivate in acqua di mare presenti sul mercato(oltre il 90%)
Mercati di compravendita Kobe, Tokyo, Hong Kong