Compra gioielli e collane di perle di altissima qualità sul mio negozio genisi.com e ricevi il 10% di sconto al primo acquisto!

 

La natura è capace di donare all’uomo magnifiche creazioni, capolavori naturali come le perle nate da un semplice mollusco: la perla Gogibus è uno di questi straordinari esemplari.

perla Gogibus

perla Gogibus

Con un peso di ben 126 carati, questa perla a forma di pera era di proprietà di un mercante, Francois Gogibus nativo di Calais, che la portò dall’India all’Europa nel 1620; questo mercante vendetta la perla a Filippo IV di Spagna, che la fece montare come prezioso bottone per chiudere il mantello reale.

Questa perla fu una grande scommessa per Gogibus, il quale puntò tutto quello che possedeva per investirlo su questa straordinaria bellezza naturale: molti mercanti preferivano investire un po’ alla volta in questo campo, perchè non sempre la ricompensa era sicura.

Ma Gogibus seppe vendere molto bene il proprio prodotto, rispondendo in maniera saggia alla domanda di Filippo sul perchè avesse investito tutto su una sola perla dicendo che “sapeva che c’era un re di Spagna disposto a comprarla da me”, vedendo ricompensata la propria fiducia con l’acquisto della perla che prese il suo nome.

A proposito dell'autore

Da 20 anni Adriano Genisi si occupa di selezione, certificazione ed acquisto di perle coltivate nei paesi d’origine. Collabora stabilmente con importanti realtà produttive del settore gioielleria nel ruolo di consulente aziendale per gli acquisti e l’importazione diretta del prodotto.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata