Compra gioielli e collane di perle di altissima qualità sul mio negozio genisi.com e ricevi il 10% di sconto al primo acquisto!

 

Anche insospettabili molluschi come le “lumache di mare” possono essere miracolosi fautori di perle rare e dalla straordinaria bellezza: i molluschi della tipologia Bursiadae, sebbene si siano guadagnate il soprannome di “conchiglie rospo” grazie alle sporgenze sulla loro superficie, non devono di certo essere giudicate in base al loro aspetto perché al loro interno potrebbe trovarsi un grande tesoro.

Lo sviluppo di questi invertebrati è assai particolare e consiste nella vera e propria creazione del guscio proprio come se fosse una casa; tutte le conchiglie di questa specie sono caratterizzate da una serie di sifoni che sporgono dalla base a spirale del guscio, i quali non sono altro che l’alloggio provvisorio che il mollusco aveva all’interno della conchiglia stessa mentre quest’ultima era in costruzione.

Gli stessi sifoni indicano i periodi di sviluppo di questo invertebrato e, a seconda della posizione degli stessi, anche di quale lato è in fase di costruzione; questi periodi di crescita sono molto calmi per il mollusco, che preferisce nascondersi in posti sicuri finché il guscio non si è del tutto formato e solidificato.

Anche se dal loro metodo di sviluppo questi esemplari possono sembrare delle creature fragili, sanno esattamente come difendersi e, similmente ai tritoni, le conchiglie rospo hanno a disposizione delle secrezioni acide per paralizzare la propria preda; questi ultimi infine possono essere trovati sia in acque basse che profonde, solitamente incrostati con alghe o altri organismi viventi.

Le perle prodotte da questa tipologia di molluschi ha colorazioni che vanno dal crema, rosa pallido all’arancione marcato dovute alla colorazione interna della conchiglia stessa; dal momento che questo mollusco non è in grado di produrre madreperla, queste rare e preziose conchiglie sono costituire di materiale calcareo, il quale però non ne intacca il valore e la bellezza.

A proposito dell'autore

Da 20 anni Adriano Genisi si occupa di selezione, certificazione ed acquisto di perle coltivate nei paesi d’origine. Collabora stabilmente con importanti realtà produttive del settore gioielleria nel ruolo di consulente aziendale per gli acquisti e l’importazione diretta del prodotto.

Post correlati

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata