Certo, il giorno delle nozze tutta l’attenzione è rivolta agli anelli ma su una cosa siamo d’accordo: i gioielli matrimonio sono l’accessorio prezioso che sa completare il look della sposa e dello sposo con amore ed eleganza, soprattutto quando la scelta cade sull’eterno fascino delle perle d’acqua dolce.

Gioielli matrimonio Genisi

Gioielli matrimonio Genisi

E proprio le perle d’acqua dolce sono le protagoniste di questa storia che parla di gioielli matrimonio, di forza e di amore (e come potrebbe essere altrimenti?)

Penso che il sogno di Giulia sia, da quando aveva poco più di tre anni quindi da sempre, il giorno del suo matrimonio.

Ora ti starai chiedendo chi è Giulia e la risposta è: la mia nipote più romantica, una moderna principessa Sissy.

Ricordo perfettamente la sua infanzia di bambina innamorata e sicuramente ricambiata dell’amore viscerale di papà Nino e mamma Chiara. Giulia, del resto, è stata la prima figlia ma soprattutto la prima nipote di una famiglia che ha gioito del suo arrivo e, sin tanto che non sono arrivate le altre sorelle e cugine, per lei c’è sempre stato un trattamento da piccola principessa.

Insomma, una di quelle favole che sembra non possano e non debbano finire mai.

Purtroppo anche nelle favole più belle ci sono i momenti tristi, che di certo non ti avvisano quando stanno per arrivare.

E anche questa favola non ha fatto eccezione.

Il giorno di Natale eravamo come da tradizione tutti seduti a tavola e Nino, il papà di Giulia, quel giorno non aveva una bella cera. Nessuno avrebbe potuto immaginare che quel malessere era soltanto la prima avvisaglia d’un brutto male che solo qualche mese dopo ce l’avrebbe portato via per sempre.

Non siamo mai pronti alla perdita d’un genitore ma a poco più di vent’anni tutto questo dolore diventa probabilmente ancor più difficile da affrontare. Ma Giulia l’ha gestito con grande maturità e forza d’animo.

Concentrandosi sugli impegni universitari e sulla famiglia, cercando di rimarginare il più velocemente possibile il vuoto lasciato dal prematuro addio di papà Nino con una laurea brillantemente conseguita e subito dopo con un lavoro di cui occuparsi!

L’equilibrio dopo tanto dolore stava tornando e Giulia poteva finalmente fare spazio al grande sogno della sua vita: il matrimonio con il suo amore Christian.

Il “nido” era pronto, una piccola casina che Christian e Giulia sapevano già come sistemare e tutto aveva iniziato a prendere forma, grazie all’aiuto dei parenti e di un gruppo di fedeli amici volenterosi.

Ok, casa pronta, data del matrimonio fissata…non rimaneva che andare all’altare.

Anna, sorella di Giulia e sarta di grande bravura aveva avuto l’onere e l’onore di confezionare il vestito che la “sposa” avrebbe indossato per il fatidico sì e dopo qualche settimana, finalmente… il D day era arrivato!

Mamma Chiara, regista occulta dell’evento era in piedi già dalle prime ore del giorno (in realtà lei non aveva mai chiuso occhio tutta la notte!)

La chiesa era accogliente, colma di parenti, amici e dei “fratelli” boy-scout armati di chitarra pronti ad intonare le canzoni concordate.

E Giulia era bellissima, una moderna principessa, forte e splendida come non mai!

L’abito da sogno ed una classica collana di perle Genisi facevano di lei l’icona della sposa perfetta.

E giustamente raggiante di felicità, Giulia era come sempre sorridente e per nulla agitata.

Il ciak del film che Giulia aveva sempre sognato ora poteva finalmente essere annunciato.

Pronti….Azione! Giulia e Christian in scena, per coronare una storia di vita, forza e profondo amore.  

I gioielli matrimonio illuminano la sposa

Nel giorno delle nozze i riflettori sono puntati sugli sposi (a dire il vero un po’ più sulla sposa…). E in questa occasione i gioielli matrimonio diventano l’accessorio prezioso che completa l’abito nuziale e che, secondo regole di galateo e di bon ton, devono possedere un’eleganza ‘sussurrata‘.

Mi è sempre piaciuto questo termine e lo trovo adatto ai gioielli matrimonio perché quale elemento se non la perla sa regalare alla sposa una bellezza piena di stile, senza esagerare o stravolgere l’insieme dell’abito?

Perché la verità è questa: il vestito da sposa è il protagonista assoluto di questa giornata, ma ogni abito può essere definito e reso ancor più speciale grazie ai gioielli matrimonio più adatti. E per adatti intendo armonici, scelti con gusto e abili nell’esaltare i tratti della sposa.

Ecco che per il giorno più bello della tua vita la scelta può cadere sulla classica, eterna e luminosa collana di perle, che grazie alla sua luce naturale sa definire il viso e il décolleté definendoli con bagliori dolci e soavi.

Puoi scegliere la collana di perle per sposa in una variante semplice, un filo classico ed eterno che ben sa abbinarsi agli abiti più ricchi e pomposi definendoli con la giusta dose di eleganza, oppure un filo doppio che arricchisce l’insieme e ‘rafforza’ gli abiti di fattura più semplice, come abiti sottoveste, o le soluzioni più gipsy  e quelle ispirate ai pepli dell’antica Grecia (grande must have degli ultimi anni).

Ora la domanda che vorrai farmi è questa (dimmi se ho indovinato): “Ma i gioielli matrimonio devono essere per forza bianchi?”

E la risposta è no, assolutamente no. I gioielli matrimonio in perle possono giocare con i colori, tanto quanto tu puoi giocare con il tuo abito da sposa.

Le collane di perle colorate possono illuminare un total white e renderlo più spiritoso, mentre gli orecchini in perle rosa o grigie possono diventare il felicissimo stacco cromatico che definisce con brio l’insieme dei tuoi accessori.

Ti parlo di orecchini di perle perché assieme alla collana per sposa sono gli accessori più richiesti per il giorno del matrimonio. Gli orecchini di perle possono infatti completare felicemente la collana, proporsi di un’eleganza unica grazie a forme a bottone o monachella, ma anche giocare con leggeri pendenti di perle, per incorniciare un viso definito da un’acconciatura raccolta.

Non c’è che dire, nella scelta dei gioielli matrimonio le perle sono protagoniste assolute e tu hai la libertà di definire il tuo abito con proposte che possono esaltarne le forme, che sanno illuminare con grazia il tuo volto per arricchire la tua bellezza in modo elegante ed eterno come solo le perle hanno il potere di fare.

I gioielli della sposa fra perle e pietre

Un’altra domanda che spesso le future spose mi fanno è la seguente: “Adriano non voglio rinunciare alle pietre e alle perle, come posso fare?”

La risposta è presto data: combinandole assieme.

L’eleganza delle perle sa unirsi alla luce potente delle pietre in accordi molto interessanti, che possono rispettare i toni del bianco grazie ai brillanti Swarovski, o perché no, orientarsi a pietre che richiamano colori anche inaspettati presenti come dettaglio nell’abito nuziale.

I gioielli della sposa hanno in questo caso il potere di rafforzare una scelta stilistica anche audace, un po’ fuori dal coro e di grande stile. Ricordo una delle ultime spose che ho avuto il piacere di vestire con la mia collezione. I dettagli del suo abito erano delle deliziose rose grigie di pizzo ricamate, applicate sulla base di un abito bianco a sirena.

Pura eleganza, per una donna che non aveva certo bisogno di affermare la sua bellezza con i più classici gioielli della sposa, ma cercava qualcosa di incisivo e originale. La soluzione erano degli orecchini di perle e pietre grigie, assoluti nella loro semplicità e pronti a definire il gioco di colori creato da quell’abito così denso di fascino.

Ecco che le collane di perle e pietre e gli orecchini di perle e pietre colorate sono i gioielli della sposa che possono essere eletti quando l’abito mostra dettagli non comuni, quando l’amore per i colori vuole uscire allo scoperto.

E lo sposo? Quali gioielli di perle per il matrimonio per lui?

Adoro vestire lo sposo con i gioielli di perle per il matrimonio. Perché anche se gli anelli sono sicuramente i veri protagonisti di questa giornata, lo sposo può definire il suo look con accessori di grande stile.

E tutto può iniziare dai gemelli in perle, accessori preziosi che possono definire l’abito con perle chiare, grigie, anche nere se la scelta si rivolge ad un abito dalle nuance profonde.

I gemelli in perle sono da sempre l’accessorio che si fa scoprire, il tocco di eleganza che quando ‘esce allo scoperto’ rivela una personalità attenta ai dettagli, quindi il giorno del matrimonio questi gioielli per lo sposo possono davvero rendere l’abito più completo, definito e ricco forza stilistica.

E non è tutto, perché i gioielli di perle per il matrimonio che lo sposo può indossare guardano sicuramente all’orizzonte dei bracciali.

Proprio così, perché i bracciali in perle da uomo sono un elemento che arricchisce l’abito, che sottolinea uno stile metropolitano e moderno, abile nello sdrammatizzare anche i tagli di abiti più ‘rigorosi‘ con un accessorio dallo stile speciale.

Speciale come le perle che lo definiscono, scure e avvolgenti e con i materiali che lo completano, i metalli e perché no il cuoio, che può rendere lo sposo più ‘ribelle’, nel senso migliore del termine.

Ecco che i gioielli di perle per il matrimonio possono davvero definire la bellezza della sposa e dello sposo e anche sottolinearne il carattere, lo stile. Perché il giorno più bello possa essere vissuto appieno, con la certezza di poter contare su accessori che sanno esaltare la forza degli abiti, senza mai dimenticare la personalità degli sposi.

Ti invito a scoprire la collezione gioielli matrimonio e ricorda, ogni elemento è frutto del migliore design e della più accurata artigianalità made in Italy, perché i tuoi gioielli possano distinguerti e illuminarti nel giorno più bello della tua vita.

Adriano Genisi

Adriano Genisi

sconto 10% primo acquisto – Scopri qui la collezione gioielli matrimonio

 

 

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata